Feeds:
Articoli
Commenti

Ciao, Nadia!

Cara amica mia, per te sedere al pc e buttare giù un articolo era un gioco da ragazzi, non ti mancavano le parole (a volte stravaganti e arzigogolate), era il tuo lavoro oltre che la tua vita. E da venerdì scorso sul web non faccio che trovare necrologi di tuoi colleghi che giustamente, con orgoglio, ricordano al mondo quanto tu fossi “una penna libera” e una giornalista pasionaria.

Io invece sono qui senza parole, con la mia tristezza e col mio macigno, perché ho perso te, Nadia, la mia amica, la mia confidente, la persona con la quale avevo un’empatia straordinaria. Mancherai a tutti, questo è sicuro, ma a me mancherai cento volte di più.

Mi mancheranno le nostre cavolate su whatsapp fino a notte fonda, mi mancheranno la tua grinta e la tua saggezza e mi mancheranno anche i nostri battibecchi sugli argomenti di attualità che non ci vedevano d’accordo nella soluzione, non certamente nella sostanza!

Pe fortuna sei proprio tu ad avermi dato gli strumenti per superare un dolore così grande, “step by step” come amavi ricordarmi ed io proverò a farlo in tua memoria.

Buon viaggio, Nad!

La tua “vecchia ciabatta”.

 

Annunci

Cane amigurumi 

Scarpine neonato

La mia amica è bravissima, visitate la sua pagina Facebook se vi va.

Cuore di uncinetto

View original post

Carta regalo

Carta regalo Cuore di uncinetto

Sorgente: Carta regalo

Per Te…resa

Oggi voglio farti trovare auguri in ogni luogo, voglio che da tutto ciò che aprirai (mail, social ecc.) esca fuori una marea di auguri. Se potessi, te li farei trovare anche sull’uscio di casa, li farei entrare dalle finestre o li farei saltare fuori dai cassetti quando li aprirai per vestirti… Spero che a partire da questi splendidi 55 anni la vita ti riservi solo cose belle e cancelli definitivamente le cose che ti hanno fatto soffrire. 

Riprenditi le emozioni, per favore. 

Buon compleanno, Teresa.

Tvb, sappilo! ❤️ 

auguri mamma

Confusione

Da un po’ mi affeziono compulsivamente alle amiche con almeno 10 anni più di me (in pratica tutte, visto che non ho quasi mai avuto legami con coetanee)… sarà che devo ancora superare il trauma della morte di mamma? 😦

sit and wait